Carta dei Servizi


Cos’è la carta dei servizi

La Carta dei Servizi Sociali, prevista dalla legge quadro per la realizzazione di interventi e servizi socio-sanitari (legge 328 dell’8/11/2000 ), è uno strumento informativo essenziale che ha come obiettivo principale quello di rispondere alle esigenze della cittadinanza rendendola protagonista attiva della vita cultura e sociale del proprio territorio.

Nello specifico la presente Carta dei Servizi, ha l’obiettivo di descrivere ancora più esaustivamente tutte le nostre attività, di rappresentare uno strumento fondamentale per tutti i possibili beneficiari (utenti, famiglie, volontari, Pubblica Amministrazione, ecc.) e per dichiarare il nostro impegno nel garantire qualità, trasparenza e collaborazione.

Chi siamo e cosa facciamo

L’Associazione di promozione sociale “Kokalo”, nasce nel novembre del 2013 per volontà di un gruppo di giovani, che ritenevano necessario dovere contribuire al miglioramento socio culturale del proprio territorio.

L’associazione si prefigge di raggiungere tale obiettivo in duplice senso:

1 come ente di promozione delle politiche sociali – tramite l’erogazione di una molteplice varietà di servizi rivolti alla cittadinanza per combatterne il disagio sociale : progetti scuola per bambini a rischio drop-out; creazione eventi di sensibilizzazione contro ogni tipo di violenza; ascolto e accoglienza delle fasce più deboli della popolazione attraverso la costituzione di sportelli di aiuto e la relativa proposta formativa come accompagnamento ad una nuova prospettiva lavorativa e/o di vita;

2 in qualità di “attrattore turistico”, tramite la valorizzazione del patrimonio artistico-culturale quali la creazione di circuiti turistici; allestimento mostre, spettacoli e convegni;

I principi a cui ci ispiriamo

Eguaglianza: L’erogazione dei servizi è ispirata al principio d’eguaglianza dei diritti dei cittadini. Ciascuno ha uguale diritto all’accesso ai servizi, pur nel rispetto delle disposizioni che disciplinano i diversi interventi. Nell’erogazione del servizio non può essere compiuta nessuna distinzione per motivi riguardanti sesso, razza, lingua, religione ed opinioni politiche. L’eguaglianza è intesa come divieto di ogni ingiustificata discriminazione ma non verrà intesa nel senso di assoluta uniformità delle prestazioni.

Centralità della persona: L’attenzione centrale deve essere posta alla persona nel pieno rispetto della sua dignità, qualunque siano le sue condizioni fisiche o mentali, culturali o sociali, con cortesia, educazione, rispetto e disponibilità da parte di tutti gli operatori.

Gli interventi saranno studiati ed adeguati in conformità alle esigenze personali, sociali ed economiche dell’utente, nel rispetto del progetto sociale che lo riguarda e lo coinvolge come parte attiva.

Partecipazione attiva “citizenship”: La partecipazione dell’utente, quale soggetto attivo, alla prestazione del servizio è garantita al fine di una migliore efficacia dell’intervento e nell’ottica di una stretta collaborazione con le altre realtà operanti nel territorio (associazioni, servizi sociali, centri di assistenza e per l’impiego).

Efficienza ed efficacia: Le risorse disponibili sono impiegate in modo razionale ed oculato al fine di produrre i massimi risultati possibili in termini di benessere degli utenti per i servizi erogati, sia in ambito sociale che turistico, nonché di gratificazione degli operatori coinvolti.

Valorizzazione del patrimonio architettonico, artistico-culturale e naturalistico:

Attraverso la creazione di circuiti turistici e la stretta collaborazione con le varie realtà esistenti nel territorio, (associazioni, ente turismo, g.a.l., g.a.g., b&b, ristoranti, ecc….) da qualche anno operiamo, nel campo dell’accoglienza turistica, fornendo all’utenza un servizio di assistenza a 360°. Inoltre attraverso la creazione di eventi culturali (mostre, spettacoli teatrali e musicali, convegni, esposizioni ecc…), di anno in anno ci facciamo carico di mettere in evidenza un bene “artistico, culturale o naturalistico” che necessiti di interventi di “ristrutturazione, restauro o di pulizia”, affinché gli enti territoriali di competenza possano intervenire.

I servizi che offriamo:

Spazio di incontro e di socializzazione per persone con idee innovative e progetti d’innovazione sociale;

Servizio di auto-aiuto attraverso progetti individualizzati;

Servizio di Sostegno Psicologico e Psico-educativo per gli alunni delle scuole di ogni ordine e grado ed ai loro familiari, sia individuale sia di gruppo;

Servizio di Sportello Informativo con funzioni di prima accoglienza e orientamento ai servizi socio-sanitari presenti nel territorio;

Realizzazione di strutture come centri sociali, gruppi appartamento, case famiglia, comunità alloggio ecc.;

Realizzazione di Corsi di Formazione, aggiornamento e approfondimento, per operatori, che a tutti i livelli, prestano servizio nel settore dell’accoglienza turistica e nell’ambito sociale in generale;

Promozione di convegni, seminari, stage, giornate di studio, work-shop ecc. aperti sia ad operatori provenienti dall’ambito sociale, turistico e artistico sia alla comunità nel senso più ampio.

Risorse che impieghiamo:

Le risorse umane, impegnate nella realizzazione dei servizi, sono i soci e gli operatori dell’Associazione “kokalo” con documentata esperienza e formazione nell’ambito sociale ed in quello della promozione sociale, oltrechè della promozione turistica.

Nello specifico le figure di cui l’Associazione si avvale sono:

  • Assistenti sociali;
  • Educatori;
  • Formatori;
  • Esperti di lingua Inglese;
  • Esperti per l’assistenza dei portatori H: tecnico psicofisico del disabile, esperto per la comunicazione facilitata dell’autismo;
  • Animatori ed operatori socio-culturali;
  • Ludotecari – bibliotecari;
  • Arteterapeuti;
  • Esperti in comunicazione turistica e marketing territoriale;
  • Events planner.