Cineforum didattico “La Scuola al Cinema”


Il progetto di cineforum dal titolo “La Scuola al Cinema”, proposto dell’associazione di promozione sociale “Kokalo” e realizzato in collaborazione con l’associazione culturale “Nuove Idee”, nasce dalla volontà di fare conoscere  ai  nostri giovani, uno dei  luoghi di rilievo di questa città, il cineteatro “Totuccio Aiello”, questo luogo che in origine era un cinematografo e lo rimane fino alla prima meta degli anni ottanta, per il paese di Carini ha sempre rappresentato uno dei principali luoghi di aggregazione sociale. Oggi come allora a nostro parere questo luogo, veste un ruolo di primaria importanza per la crescita culturale di questo paese, poiché grazie ad esso i cittadini carinesi possono assistere a delle magnifiche rappresentazioni teatrali e cinematografiche, ciò che questi due enti che da anni operano a Carini, vogliono e stimolare nella sua cittadinanza,  è una maggiore crescita culturale, senso di appartenenza al territorio e senso civico. Siamo convinti che l’aiutare i nostri giovani a sviluppare una maggiore coscienza sociale, ci consente di avere una cittadinanza più consapevole.

La scelta   di utilizzare il cinema come linguaggio di comunicazione di massa è quello di fare breccia nei giovani con uno strumento a loro comprensibile, in questa era dove tutto è globalizzato, dove l’interazione sociale è ridotta alle “chat” o ai “socialnetwork”, il cinema continua ad essere un linguaggio onnicomprensivo che annulla le differenze sociali e di età, ecco perché pensiamo che grazie ad esso e all’aiuto di professionisti qualificati, i nostri giovani possono comprendere meglio i temi affrontati nelle pellicole sottoelencate e da noi proposte.

Questa  può essere una buona occasione di confronto su degli argomenti che li riguardano da vicino, quali il bullismo, l’emarginazione sociale, il terrorismo, ecc, senza però dimenticare il sano divertimento.