Progetto Cucina


Descrizione del progetto CUCINA

Il progetto propone un percorso di ricerca, nel corso del tempo, sui prodotti della terra della Regione Sicilia e sulle modalità di trasformazione degli stessi.laboratori-didattici-kokalo

Il lavoro si svolgerà in un piano emotivo e partecipativo allargando lo sguardo al passato, considerando cosa è il cibo in passato e cosa è per noi oggi; Cercheremo di fare riscoprire ai ragazzi le tradizioni, gli antichi e moderni sapori e i modi di vita del territorio in cui sono nati e vivono.  Verranno messi a confronto con le evoluzioni del presente per comprendere quali siano i valori e le tradizioni da conservare e trasmettere per migliorare la qualità del nostro futuro.

Il tema dell’alimentazione sembra particolarmente adatto a questo scopo perché legato all’esperienza quotidiana, vicina alle conoscenze e alla curiosità dei ragazzi, con la possibilità di un’indagine diretta attraverso un percorso degustativo, manipolativo e testimoniale che li accompagnerà attraverso il tempo ad una maggiore conoscenza della nostra terra di Sicilia e dei suoi usi e costumi.

Le Finalità

– Scoprire e conoscere l’ambiente in cui si vive

– Promuovere stili di vita sani

– Recuperare e valorizzare la memoria del passato per allargare i

 nostri orizzonti : il cibo come espressione di un territorio e di un

 periodo storico

-Promuovere la conoscenza dei prodotti regionali e dell’agricoltura

biologica

– Creare una relazione tra mondo della scuola e mondo della

 produzione, anche in funzione della conoscenza di professioni e

 mestieri specifici del comparto agro – alimentare

Obiettivi

Gli obiettivi formativi di un’educazione ai consumi alimentari possono essere sinteticamente rappresentati:

– conoscere il territorio della Regione attraverso i prodotti che fornisce la

 terra siciliana

– conoscere i principi nutritivi e il fabbisogno energetico del corpo

 umano in base alle attività svolte

– conoscere le trasformazioni delle materie prime

– condurre indagini e mettere a confronto le abitudini alimentari di ieri

 e di oggi

– favorire l’acquisizione di corrette abitudini alimentari per prevenire le malattie

– conoscere il mondo agricolo, le sue problematiche e le sue risorse

– recuperare e valorizzare la memoria del passato per allargare i nostri

 orizzonti: la cucina “povera”

– conoscere le problematiche che investono l’equilibrio ambientale;

– conoscere l’agricoltura biologica e le piante officinali

– riconoscere il biologico come uno dei fattori che contribuisce alla

 salvaguardia dell’ambiente, alla salubrità e alla qualità dei prodotti

 alimentari

– adottare modalità per reperire “ricette”

– assumere atteggiamenti di curiosità

– favorire la comunicazione nella classe e nelle famiglie